News Velocità Media

Digital Lab: unione tra informazione, marketing e comunicazione

01/02/2020

Digital Lab: unione tra informazione, marketing e comunicazione

Digital Lab al via pochi giorni fa a Roma.

La prossima tappa è Milano (sede Facebook), il prossimo 27 marzo. In cosa consista quest’iniziativa di PA Social e UniPegaso, coordinata da Roberto Zarriello, puoi leggerlo al link in calce.

In questa sede, ci interessa porre l’accento sulle ragioni che conducono i temi trattati a una posizione di forte centralità nel settore della Comunicazione.

Sono le stesse ragioni che hanno portato all’idea e alla realizzazione del Digital Lab.

Nel dibattito tenuto a Roma, presso Binario F, e moderato da Giuseppe Lanese, giornalista e membro dell’Osservatorio Nazionale sulla Comunicazione Digitale, a spiegarlo con chiarezza è stato Francesco Giorgino.

Addetti ai lavori provenienti da tutt’Italia hanno riempito Binario F (foto di Francesco Pierantoni)

Il caporedattore del Tg1 e direttore del Master Luiss in “Marketing e Comunicazione politica” ha infatti parlato dell’incontro sempre più frequente tra tre elementi. Comunicazione, informazione e marketing.

“In passato li avremmo considerati distinti e distanti”, ha affermato. “Evocano metodologie, tecniche, teorie e approcci completamente diversi l’uno dall’altro.

Il tema centrale, però, è appunto il digitale. “Guardiamo il tema dal versante del ricevente del messaggio. Proprio il digitale ci costringe a considerare i punti d’incontro esistenti tra questi tre ambiti.

“Oggi, la comunicazione politica e istituzionale tende a fare sempre più e sempre più volentieri invasione di campo nel terreno di gioco tipico dell’informazione. Così facendo, modifica le regole in ordine alla selezione, alla gerarchizzazione e al trattamento del materiale notiziabile.

Francesco Di Costanzo, presidente di PA Social, con Francesco Giorgino

L’informazione di oggi, insomma, è sempre più un prodotto da vendere ed è quindi sempre più soggetta alle logiche del mercato. Per questa ragione si assiste a un avvicinamento al marketing.

D’altro canto, è vero anche il contrario. Anche il marketing ha bisogno delle competenze tematiche, tecniche, linguistiche, relazionali, deontologiche proprie del giornalismo.

“Il mondo del giornalismo si sta cioè mettendo a disposizione del mondo del marketing per andare a rafforzare il modello del content marketing e del brand storytelling. Il mercato, insomma, è il punto d’incontro tra il il brand e l’utente, è la sintesi di Giorgino.

  • Vai qui e qui per avere news sulla genesi del Digital Lab e qui per una

    Written by:



    Leave a comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.